Benvenuto sullo shop online Lucilla - a warm light place

Termini e condizioni generali di vendita

Disposizioni generali

Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito "Condizioni Generali") si applicano a tutte le vendite (di seguito: "Servizi" o "Servizio") concluse a distanza dalla ditta Lucilla di Albanese Sabrina attraverso il sito internet  aziendale www.lucillaplace.it

Identificazione del fornitore

I beni oggetto delle presenti condizioni generali sono posti in vendita dalla ditta Lucilla di Albanese Sabrina, con sede in Via Portogallo, 5 – 65015 Montesilvano (PE), P.Iva 02148370683

 

1.Definizioni

1.1. Con l’espressione “contratto di vendita on line”, si intende il contratto di compravendita relativo ai prodotti offerti dal Fornitore, stipulato tra questi e l’Acquirente nell’ambito di un sistema di vendita a distanza tramite strumenti telematici, organizzato dal Fornitore.

1.2. Con l’espressione “Acquirente” si intende il consumatore, persona fisica che compie l’acquisto, di cui al presente contratto, per scopi non riferibili all’attività commerciale o professionale eventualmente svolta.

1.3. Con l’espressione “Fornitore” si intende la ditta Lucilla di Albanese Sabrina, come riportato al punto 1.1.

 

2.Oggetto del contratto

2.1. Con il presente contratto, rispettivamente, il Fornitore vende e l’Acquirente acquista a distanza tramite strumenti telematici i prodotti indicati e offerti in vendita sul sito www.lucillaplace.it

 

3.Accettazione delle condizioni generali di vendita e riferimenti normativi

3.1.Tutti gli acquisti di prodotti effettuati attraverso il sito dagli utenti che vi accedono (qui di seguito denominati Acquirenti) sono regolati dalle presenti Condizioni di Vendita, dal Codice del Consumo (D.lgs.nr.206/2005,  che regola la vendita a distanza,  dalle norme in materia di commercio elettronico (D.LGS.70/2003).

3.2 L’acquirente dichiara di acquistare i prodotti per scopi che non sono riferibili all’attività commerciale o professionale eventualmente svolta.

3.3. L’Acquirente è tenuto a leggere attentamente le Condizioni Generali di Vendita e di stamparne una copia e/o memorizzarle su supporto durevole

3.4 Il Fornitore potrà modificare, in qualsiasi momento e senza preavviso, le Condizioni Generali pubblicate sul sito.

3.5 Riferimenti normativi:

Dlg. 09/04/2003 n. 70 – Commercio elettronico

Dlg. 21/02/2014 n.21 – Recesso

Dlg. 09/06/2005, n. 206 – Codice del consumo, Artt. 45-68

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         4.Prodotti

4.1. Il sito www.lucillaplace.it ha per oggetto la vendita di articoli da illuminazione per interni. Per ogni prodotto offerto è disponibile una descrizione dettagliata e una immagine che corrisponde alla rappresentazione visiva del prodotto. Dobbiamo precisare però, che talvolta i colori delle finiture e gli effetti delle sfumature potrebbero essere leggermente differenti dal prodotto ricevuto, a causa del differente rendimento cromatico dei supporti digitali (schermo, software di navigazione etc).

I prodotti offerti sul sito, sono prodotti artigianali, per cui vi potrebbero essere altresì alcune piccole differenze di colore o di dimensioni che non pregiudicano in alcun modo la qualità del prodotto. Inoltre, l’azienda potrà apportare delle lievi modifiche al prodotto al fine di migliorarne l’estetica e/o la sicurezza. Tali modifiche saranno prontamente riportate nella documentazione presente sul sito web.

 

 

5.Modalità di stipulazione del contratto.

5.1Secondo quanto stabilito dal Decreto Lgs. 9.04.2003, n.70, il contratto di acquisto si perfezionerà attraverso la seguente procedura:

a. L’acquirente dovrà compilare esattamente il modulo d’ordine presente sul sito, in cui saranno specificati i prodotti selezionati . Il sito genererà una pagina di riepilogo dell’ordine, stampabile, dove sono riportati gli estremi dell’acquirente, il prezzo dei prodotti acquistati, le spese di spedizione e gli eventuali oneri accessori, le modalità e i termini di pagamento, l’indirizzo di consegna del prodotto, i tempi di consegna.

b. L’acquirente provvederà a confermare il riepilogo dell’ordine che verrà automaticamente via e-mail al Fornitore.  Il Fornitore,  a sua volta, presa visione dell'ordine provvederà ad inviare all'acquirente una e-mail di conferma avente in oggetto il numero d'ordine e come contenuto la copia dell'ordine, comprensiva dei riferimenti ai prodotti, alle voci di spesa, ai dati anagrafici e fiscali dell'acquirente, alle modalità di pagamento e spedizione scelte.

c. Il contratto di acquisto si considera perfezionato ed efficace fra le parti quanto l'acquirente riceverà la sopra citata conferma via e-mail dell’avvenuta ricezione dell’ordine da parte del Fornitore. In assenza di tale conferma il contratto non si considera perfezionato ed efficace tra le parti, e, quindi nessun danno o risarcimento potrà essere richiesto dall’Acquirente

d. É possibile effettuare un ordine telefonico, previo invio di una e-mail a commerciale@lucillaplace.it in cui il cliente specifica, oltre al recapito telefonico, l'orario in cui potrà essere ricontattato da noi per effettuare l'ordine. Al termine dell'ordine telefonico il Fornitore provvederà ad inviare una e-mail di conferma all'Acquirente, secondo la procedura espressa ai punti b. e c. di cui sopra.

 

6.Prezzi

6.1 I prezzi di vendita dei prodotti esposti e indicati sul sito www.lucillaplace.it sono espressi in euro e costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell’art, 1336 c.c.

6.2. i prezzi di vendita, di cui al punto precedente, sono comprensivi di IVA e di ogni eventuale altra imposta, ad eccezione degli oneri doganali ed accessori applicati dal Paese di destinazione dei prodotti, laddove diverso da quello italiano.

I costi di spedizione e gli eventuali oneri accessori, se presenti, andando a costituire il totale delll'ordine dovranno essere chiaramente indicati e calcolati all'interno della  procedura di acquisto prima della finalizzazione dell’ordine da parte dell’acquirente e altresì contenuti nella pagina di riepilogo dell’ordine effettuato.

6.3. I prezzi indicati in corrispondenza di ciascuno dei beni offerti al pubblico hanno validità fino alla data indicata nel catalogo. In caso di offerte o promozioni, la loro durata verrà chiaramente indicata sul sito ed i prezzi promozionali/scontati saranno presenti sullo stesso entro e non oltre la tempistica indicata.

 

7.Modalità di pagamento

7.1 Il pagamento da parte dell’Acquirente può avvenire per mezzo di uno dei metodi indicati sul sito: tramite circuito Paypal (utilizzando un conto Paypal o una carta di credito) oppure tramite bonifico bancario.

7.2 Per procedere all'acquisto di prodotti dal costo superiore a € 29.000 ti invitiamo a contattarci, nella stessa scheda del prodotto, al fine di concordare modalità di pagamento personalizzate e procedere poi all'ordine.

7.3. Eventuali rimborsi all’Acquirente verranno accreditati mediante una delle modalità proposte dal fornitore e scelta dall’Acquirente.

7.4. In caso di recesso, il rimborso verrà effettuato entro 30 giorni dalla data in cui il Fornitore è venuto a conoscenza del recesso.

7.5 Tutti i pagamenti effettuati online verranno processati dal circuito Paypal, garantendo il massimo della sicurezza per ogni transazione relativamente alla tutela dei dati necessari alla finalizzazione della transazione stessa.

 

8. Spese di spedizione

Per tutte le spedizioni effettuate in Italia, i costi di spedizione sono a nostro carico per ordini di importo superiore a € 100,00, mentre verrà addebitata come una tariffa di € 15,00 per la spedizione di ordini con importo inferiore a € 100,00.

 

9.Tempi di consegna

9.1 Il Fornitore effettuerà la consegna secondo le modalità scelte dall’Acquirente all’indirizzo indicato dall’Acquirente al momento della finalizzazione dell’ordine.

9.2.   I prodotti offerti sul sito sono prodotti artigianali e realizzati su ordinazione. Per questo motivo i tempi di produzione e consegna sono più lunghi rispetto a quelle di prodotti realizzati in serie e disponibili su altri circuiti di vendita online.  Solitamente le consegne vengono effettuate nell’arco dei venti giorni lavorativi (esclusi sabato, domenica e festivi) a partire dalla conferma dell'ordine, mentre per i prodotti più complessi i tempi possono arrivare anche a 60 giorni lavorativi. I tempi di consegna vengono indicati nella conferma dell’ordine di acquisto.

9.3. Nel caso il Fornitore non possa effettuare la spedizione entro la data indicata, provvederà ad avvisare l’Acquirente a mezzo e-mail.

9.4 La consegna verrà effettuata a mezzo corriere, così come indicato nel riepilogo dell’ordine. Il Fornitore provvederà ad avvisare l’Acquirente a mezzo e-mail dell’avvenuta consegna dei prodotti al corriere prescelto.

9.5 le consegne vengono effettuate dal lunedì al venerdì, nel consueto orario di ufficio, ad esclusione delle festività nazionali. La consegna si intende effettuata quando il prodotto viene consegnato all’indirizzo specificato dall’Acquirente.

9.6 In caso di assenza del destinatario all’indirizzo indicato, il corriere lascerà nella buca della posta una notifica di mancata consegna. La merce andrà dunque in giacenza presso un magazzino gestito dal corriere, che comunicherà gli estremi per il ritiro presso il magazzino dove si trova la merce. Trascorsi 5 giorni, se il pacco non è stato ancora ritirato dal cliente verrà rispedito al mittente.

Decorsi trenta giorni dalla data in cui il prodotto è stato rispedito al Fornitore, il contratto si intenderà risolto e l'ordine di acquisto annullato ai sensi dell'art. 1456 c.c. Il Fornitore provvederà al rimborso dell’importo pagato al netto delle spese di restituzione e delle spese di custodia.

9.7 Al momento della consegna del prodotto da parte del corriere, l’Acquirente è tenuto a controllare attentamente che l’imballo non risulti danneggiato, che il numero dei colli corrisponda a quello indicato nel documento di trasporto. Nel caso in cui l’Acquirente ravvisi segni di manomissione o danneggiamento dell’imballo, o la mancata corrispondenza del numero dei colli , l’Acquirente può rifiutare la consegna o accettarlo con riserva di controllo, dandone pronta comunicazione al Fornitore.

 

10.Disponibilità

10.1 Se il prodotto ordinato non dovesse essere più disponibile, il Fornitore provvederà immediatamente ad avvisare l’Acquirente a mezzo e-mail e ad annullare l’ordine. L’importo eventualmente corrisposto dall’Acquirente, sarà rimborsato entro trenta giorni dalla ricezione dell’ordine. Il rimborso sarà effettuato con lo stesso metodo utilizzato per il pagamento (accredito su carta di credito o bonifico bancario).

 

11. Obblighi e limitazioni di responsabilità del Fornitore

11.1 Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore, nel caso non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto.

11.2 Il Fornitore non potrà ritenersi responsabile verso l’Acquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete internet al di fuori del controllo proprio o di suoi sub-fornitori.

11.3 Il Fornitore non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall’Acquirente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, avendo l’Acquirente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti.

11.4 Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito, assegni e altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla miglior scienza ed esperienza del momento e in base alla ordinaria diligenza.

11.5 In nessun caso l’Acquirente potrà essere ritenuto responsabile per ritardi o disguidi nel pagamento qualora dimostri di aver eseguito il pagamento stesso nei tempi e modi indicati dal Fornitore.

11.6 Il Fornitore non è responsabile per i danni, di qualsiasi natura, derivanti da un uso o installazione impropria del prodotto e/o non conforme al manuale di istruzione fornito.

 

12. Garanzie e modalità di assistenza

12.1 Il Fornitore dichiara che i prodotti offerti sul sito sono conformi a quanto stabilito dalla normativa italiana e comunitaria . I prodotti vengono consegnati all’Acquirente privi di difetti.

12.2 L’acquirente è tenuto a controllare, al momento della consegna del prodotto, che quest’ultimo corrisponda a quanto ordinato e che sia privo di difetti.

12.3 Secondo quanto riportato dall’art.130 del Codice del Consumo, il Fornitore risponde per ogni eventuale difetto di conformità che si manifesti entro il termine di due anni dalla consegna del bene.

12.4 L’Acquirente decade da ogni diritto qualora non denunci al venditore il difetto di conformità. La denuncia non è necessaria se il venditore ha riconosciuto l’esistenza del difetto o lo ha occultato.

12.5 In ogni caso, salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro sei mesi dalla consegna del bene esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità.

12.6 In caso di difetto di conformità, l’Acquirente potrà chiedere, alternativamente e senza spese, alle condizioni di seguito indicate, la riparazione o la sostituzione del bene acquistato, una riduzione del prezzo di acquisto o la risoluzione del presente contratto, a meno che la richiesta non risulti oggettivamente impossibile da soddisfare ovvero risulti per il Fornitore eccessivamente onerosa ai sensi dell’art. 130, comma 4, del Codice del Consumo.

12.7 La richiesta dovrà essere fatta pervenire in forma scritta, a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno o tramite posta elettronica certificata, al Fornitore, il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla richiesta, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro sette giorni lavorativi dal ricevimento. Nella stessa comunicazione, ove il Fornitore abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare le modalità di spedizione o restituzione del bene nonché il termine previsto per la restituzione o la sostituzione del bene difettoso.

12.8 Qualora la riparazione e la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose, o il Fornitore non abbia provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro il termine di cui al punto precedente o, infine, la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuata abbiano arrecato notevoli inconvenienti all’Acquirente, questi potrà chiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto. L’Acquirente dovrà in tal caso far pervenire la propria richiesta al Fornitore, il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla stessa, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro sette giorni lavorativi dal ricevimento.

12.9 Nella stessa comunicazione, ove il Fornitore abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare la riduzione del prezzo proposta ovvero le modalità di restituzione del bene difettoso. Sarà in tali casi onere dell’Acquirente indicare le modalità per il riaccredito delle somme precedentemente pagate al Fornitore.

12.10 Come riportato nell’art.4 talvolta i colori delle finiture e gli effetti delle sfumature potrebbero essere leggermente differenti dal prodotto ricevuto, a causa del differente rendimento cromatico dei supporti digitali (schermo, software di navigazione ect).

I prodotti offerti sul sito, sono prodotti artigianali, per cui vi potrebbero essere alcune piccole differenze di colore o di dimensioni che non pregiudicano in alcun modo la qualità del prodotto. 

 

13. Obblighi dell’Acquirente

13.1 L’Acquirente si impegna a pagare il prezzo del bene acquistato nei tempi e modi indicati dal contratto.

13.2 L’Acquirente si impegna, una volta conclusa la procedura d’acquisto on line, a provvedere alla stampa e alla conservazione del presente contratto.

13.3 Le informazioni contenute in questo contratto sono state, peraltro, già visionate e accettate dall’Acquirente, che ne dà atto, come da esplicita conferma richiesta all'atto della finalizzazione dell'ordine.

 

14. Diritto di recesso

14.1 L’Acquirente ha il diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 (quattordici) giorni lavorativi, decorrente dal giorno del ricevimento del bene acquistato, purchè l’Acquirente sia un Consumatore. Si intende Consumatore la persona fisica che acquista sul sito per finalità non riferibili all’attività commerciale, imprenditoriale o professionale eventualmente svolta.

14.2 Il diritto di recesso non si applica se l’Acquirente é titolare di partita IVA e procede all'acquisto in qualità di azienda o professionista (esclusivamente per finalità non riconducibili alla ulteriore commercializzazione dei prodotti).

14.3 Il diritto di recesso non può essere applicato ad oggetti personalizzati secondo esplicite direttive del cliente.

14.4 Nel caso l’Acquirente decida di avvalersi del diritto di recesso, deve darne comunicazione al venditore a mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno inoltrata all’indirizzo Lucilla di Albanese Sabrina – Via Portogallo, 5 – 65015 Montesilvano (PE) o tramite posta elettronica inviando comunicazione tramite e-mail all'indirizzo commerciale@lucillaplace.it purché tali comunicazione sia confermate dall’invio di raccomandata con ricevuta di ritorno inoltrata all’indirizzo  Lucilla di Albanese Sabrina – Via Portogallo, 5 – 65015 Montesilvano (PE) entro le 48 (quarantotto) ore successive o tramite posta elettronica certificata inoltrata all’indirizzo e-mail lucillaplace@pec.it.

Ai fini dell’esercizio del diritto di recesso l’invio della comunicazione potrà validamente essere sostituito dalla restituzione del bene acquistato, purché nei medesimi termini. Farà fede fra le parti la data di consegna all’ufficio postale o allo spedizioniere.

14.5 La riconsegna del bene dovrà comunque avvenire al più tardi entro 20 (venti) giorni dalla data di ricevimento del bene stesso. In ogni caso, per aversi diritto al rimborso pieno del prezzo pagato, il bene dovrà essere restituito integro e, comunque, in normale stato di conservazione.

14.6 Le sole spese dovute dal consumatore per l’esercizio del diritto di recesso a norma del presente articolo sono le spese dirette di restituzione del bene al Fornitore, salvo che il Fornitore non accetti di prendersene carico con esplicita comunicazione.

14.7 Il Fornitore provvederà gratuitamente al rimborso dell’intero importo versato dall’Acquirente entro il termine di 30 (trenta) giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso.

14.8 Con la ricezione della comunicazione con la quale l’Acquirente comunica l’esercizio del diritto di recesso, le parti del presente contratto sono sciolte dai reciproci obblighi, fatto salvo quanto previsto ai precedenti punti del presente articolo.

 

15. Cause di risoluzione

1451 Il Fornitore ha la facoltà di risolvere il contratto stipulato dandone una semplice comunicazione all’Acquirente con adeguate motivazioni. L’acquirente avrà diritto esclusivamente alla restituzione dell’eventuale somma già corrisposta.

15.2 Le obbligazioni di cui al punto 12.1, assunte dall’Acquirente, nonché la garanzia del buon fine del pagamento che l’Acquirente effettua con i mezzi di cui all’art. 7.1, e altresì l’esatto adempimento degli obblighi assunti dal Fornitore al punto 8, hanno carattere essenziale, cosicché per patto espresso, l’inadempimento di una soltanto di dette obbligazioni, ove non determinata da caso fortuito o forza maggiore, comporterà la risoluzione di diritto del contratto ex art.1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale.

 

16. Tutela della riservatezza e trattamento dei dati dell’Acquirente

16.1 Il Fornitore dichiara e garantisce che i dati personali dei clienti vengono trattati in conformità delle disposizioni di cui al D. Lgs 70/2003 e successive modifiche e integrazioni, come specificato nella sezione specifica presente sul sito e denominata “Privacy Policy e Cookie Policy”

 

17. Modalità di archiviazione del contratto

17.1 Ai sensi dell’art. 12 del d.lgs. 70/2003, il Fornitore informa l’Acquirente che ogni ordine inviato viene conservato in forma digitale/cartacea sul server/presso la sede del Fornitore stesso, secondo criteri di riservatezza e sicurezza.

 

18. Comunicazioni e reclami

18.1 Tutte le comunicazioni scritte dirette al Fornitore e gli eventuali reclami saranno ritenuti validi unicamente ove inviati tramite lettera raccomandata al seguente indirizzo: Lucilla di Albanese Sabrina – Via Portogallo, 5 – 65015 Montesilvano (PE), o laddove inviati tramite e-mail al seguente indirizzo: commerciale@lucillaplace.it

L’Acquirente indica nel modulo di registrazione la propria residenza o domicilio, il numero telefonico o l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni del Fornitore

 

  1. Composizione delle controversie

18.1. Tutte le controversie nascenti dal presente contratto saranno devolute a un tentativo di conciliazione presso l’Organismo di mediazione della Camera di Commercio di Pescara e risolte secondo il Regolamento di conciliazione dalla stessa adottato.

18.2. Qualora le Parti intendano adire l’Autorità Giudiziaria ordinaria, il Foro competente è quello del luogo di residenza o di domicilio elettivo del consumatore, inderogabile ai sensi del’art. 33, comma 2, lettera u) cod. cons.

 

  1. Legge applicabile e rinvio

19.1. Il presente contratto è regolato dalla legge italiana.

19.2. Per quanto qui non espressamente disposto valgono le norme di legge applicabili ai rapporti e alle fattispecie previste nel presente contratto, e in particolar modo l’art. 5 della Convenzione di Roma del 1980.

19.3 Ai sensi dell’art. 60 cod. cons., viene qui espressamente richiamata la disciplina contenuta nella Parte III, Titolo III, Capo I cod. cons.

 

Clausola finale

Il presente contratto abroga e sostituisce ogni accordo, intesa, negoziazione, scritta od orale, intervenuta in precedenza tra le parti e concernente l’oggetto di questo contratto.

LA FINALIZZAZIONE DELL'ORDINE EFFETTUATO SUL PRESENTE SITO DA PARTE DEL CLIENTE IMPLICA L'ACCETTAZIONE - ESPLICITAMENTE RICHIESTA NELLO STESSO PROCESSO DI FINALIZZAZIONE DELL'ORDINE - DI TUTTE LE CONDIZIONI SOPRA INDICATE.