Una cascata contemporanea di Swarovski e cristalli per un soggiorno elegante

Se siete alla ricerca dell’eleganza, della raffinatezza, della classe, la vostra scelta per illuminare il soggiorno, la camera o l’ingresso deve necessariamente ricadere su un lampadario o su una plafoniera, in stile classico o moderno, che sono le forme più fini per dare alla stanza un tocco unico. Tuttavia, esistono moltissimi tipi di lampadari e plafoniere di questo tipo e l’ampiezza della gamma non rende la scelta un processo facile. In aggiunta, in particolare il soggiorno è una stanza fondamentale per la casa e l’illuminazione lo caratterizza a fondo e rappresenta un elemento decisivo per l’arredamento. La prima regola è selezionarla in linea con lo stile del resto della stanza e della casa in generale. Ma, quindi, come trovare il lampadario, o la plafoniera, perfetti? Naturalmente, dipende dalle proprie esigenze e dal proprio gusto, tuttavia, se si desidera una fonte di illuminazione che abbia delle linee semplici, ma che diventi immediatamente un elemento decorativo importante per il soggiorno, che sia elegante e raffinato, il lampadario che fa per voi è quello che include meravigliosi cristalli e Swarovski, che illuminino a dovere e facciano risplendere la stanza.

lampadario 8 luci

Il lampadario

Proprio perché le possibilità sono tantissime, serve procedere con ordine. Per quanto riguarda in primis il lampadario, è essenziale definire verso quale struttura e quale materiale si desidera orientarsi: il cromo e l’argento sono ottime scelte perché si tratta dei materiali più sobri e semplici da abbinare, soprattutto in un soggiorno dai colori freddi, altrimenti, in un contesto più caldo, si può optare per un lampadario dorato o un brunito. In seguito, bisogna identificare quali decorazioni si preferiscono. Sia nel caso in cui lo stile sia classico che nel caso in cui sia moderno e minimale, si è visto che le decorazioni in cristallo sono un’ottima scelta: si tratta di una soluzione che combina la grande eleganza nella cascata di cristalli e la sobrietà della struttura di base, il tutto bilanciato e proporzionato. Questo tipo di lampadario, inoltre, rappresenta una scelta ottimale per quanto riguarda l’illuminazione stessa, infatti i lampadari con i cristalli contribuiscono ad amplificare la luce creata dai lumi. Nel caso in cui si voglia ulteriormente aumentare questa sensazione di luminosità forte e ampia, puntare in particolare sui cristalli Swarovski è un’opzione da considerare, perché la cascata di questo meraviglioso materiale riesce a riflettere la luce al massimo, creando un effetto impareggiabile.

plafoniera cristallo

La plafoniera

Per quanto invece riguarda la plafoniera, essa rappresenta una forma di illuminazione più sobria rispetto al lampadario: nella dimensione è meno imponente e la sua posizione legata al soffitto la colloca più lontana rispetto ai presenti nella stanza. Tuttavia, ci sono molte tipologie di plafoniere e alcune, pur partendo da una base ancorata al soffitto, scendono anch’esse delineando una cascata mozzafiato di cristalli. Se si desidera replicare l’effetto del lampadario, la plafoniera quadrata a cascata è la più adatta, che si può scegliere anche in versione rotonda. Altrimenti, se il gusto rimanda a plafoniere più sobrie e dalle dimensioni meno invasive, una plafoniera piccola di cristallo farà al caso vostro. In entrambi i casi, l’involucro di cristallo della plafoniera renderà la luce molto amplificata e creerà un riverbero sul soffitto e in tutta la stanza.