Il country illumina di stile la tua città

La fonte di illuminazione rappresenta sempre un elemento chiave quando si tratta di arredare una stanza. Per questo motivo è importante sceglierlo con cura ma soprattutto con gusto. Lo stile del lampadario, infatti, si riverserà su tutta la stanza e dovrà essere in tono con ciò che lo circonda, tuttavia ciò non significa che non si possa anche decidere di osare e sperimentare uno stile meno anonimo e più caratterizzato. Un esempio di questa possibilità è provare lo stile country, che combina in equilibrio perfetto l’essenzialità con il carattere. Si tratta di uno stile solitamente poco adatto e raramente utilizzato per contesti in stile classico, ma può rivelarsi il mezzo giusto per dare alla stanza una marcia in più e un elemento di stacco, un tocco retrò e più rustico. Inserito invece in un ambiente dallo stile particolarmente essenziale o anche industriale, può offrire un senso di raffinatezza, soprattutto se si selezionano colori e materiali adatti a questo scopo.

ferroluce sospensione

Stile e illuminazione

Le lampade appartenenti a questo stile sono solitamente caratterizzate da una luce non schermata e calda, che rende la stanza più accogliente e casalinga, ma contribuisca anche a creare un’illuminazione efficace, con un fascio di luce a 360 gradi, che si espanda in tutto l’ambiente. È piuttosto raro vedere diffusori coprenti e avvolgenti, e nella gran parte dei casi si tratta di un richiamo a uno stile più classico, senza lampadine in vista. Facendo sempre riferimento alla forma, nello stile country si alternano lampadari dalle linee essenziali e pulite a forme più particolari, accentuate dal motivo con cui è lavorato il materiale. Questo secondo tipo di lampadari è raccomandato per chi desidera accentuare l’elemento decorativo e farlo prevalere sull’essenzialità, che è invece più indicata per essere inserita nell’ambito di uno stile moderno. I lampadari molto decorati, invece, sono adatti a essere collocati in un ambiente dallo stile rustico o retrò, in particolare fuori dal centro della città. Un vantaggio dello stile country è che è molto semplice da declinare in tutte le forme di illuminazione, come lampade a sospensioni, ma anche applique, plafoniere e abatjour, grazie alle forme e ai materiali utilizzati, che risultano molto versatili.

applique ceramic

Colori e materiali

Poiché questo stile aspira ad essere rustico ma al tempo stesso con un tocco di raffinatezza, questi due aspetti vanno a fondersi e bilanciarsi nella scelta non solo delle forme, ma anche dei materiali e dei colori che vengono impiegati per realizzare questo tipo di elementi d’arredo. I colori maggiormente impiegati sono chiari: il lampadario bianco con decorazioni di vario genere è il pezzo che compare con più frequenza. Si possono trovare motivi raffiguranti fiori e piante, ma anche lavorazioni particolari del materiale con cui viene realizzato il diffusore, come intrecci, incroci, punti in rilievo. Questo modello può variare, come visto, sia nei singoli disegni o nelle trame, ma anche nel colore principale di sfondo: sono sempre più diffusi, infatti, diffusori e strutture dai colori più tenui, come le plafoniere country rosa oppure le applique azzurre. Per quanto invece concerne i materiali impiegati, si tratta prevalentemente di ceramica, bianca e sia lucida che opaca per le strutture, e di metallo per la struttura di sostegno, soprattutto di colori scuri o ramati, che incrementano l’effetto un po’ vintage e retrò.