Impreziosisci il tuo arredo con un applique in oro e cristallo

Le applique rappresentano una delle tipologie di illuminazione per interni più apprezzate e utilizzate negli ultimi anni. Il successo delle applique, e in generale dell’illuminazione da parete, è dovuto, da un lato, alla facilità con cui esse possono essere installate, dall’altro lato, alla possibilità di illuminare con una luce diretta angoli delle stanze che con la tradizionale illuminazione da soffitto restano generalmente bui.

Le applique non sono, però, soltanto una fonte di luce, ma rappresentano anche degli originali oggetti d’arredo che possono essere sfruttati per riempire e decorare le pareti. In effetti, i lampadari da parete sono nati in epoca barocca proprio con questo scopo; a quel tempo, infatti, le luci da parete erano considerate come delle decorazioni che riprendevano lo stile della fonte luminosa centrale e costituivano più un elemento decorativo ed estetico, che un elemento di illuminazione per gli interni.

applique 2 luci vetrilamp

Perché scegliere le applique in oro e cristallo

Sul mercato possiamo attualmente trovare diverse tipologie di applique che si distinguono in base allo stile e ai materiali con cui sono state realizzate e che si prestano quindi a decorare stanze caratterizzate da stili d’arredo differenti. Si passa da lampade da parete dal design moderno, alle applique a led con faretti che possono essere orientati in punti diversi, fino ad arrivare alle intramontabili applique in oro e cristallo.

Le applique in oro e cristallo sono chiaramente pensate per illuminare stanze arredate in uno stile classico e di lusso. L’oro e il cristallo sono infatti materiali preziosi, caratterizzati da un elevato grado di brillantezza e contribuiscono quindi a creare un punto luce sulle pareti ancor più definito.  Tra i modelli realizzati con questi materiali possiamo ritrovare applique con forme più squadrate e moderne, ma anche applique dalle forme più tradizionali. Un esempio di questa seconda tipologia sono le applique a due luci che ricordano le forme degli antichi candelabri che erano posizionati sulle pareti.

applique 2 luci luxury

Ogni stanza ha la propria applique

Le applique in oro e in cristallo si prestano, in linea di massima, a decorare e illuminare varie tipologie di interni. Tuttavia, ci sono delle stanze in cui le caratteristiche e le potenzialità delle applique sono maggiormente esaltate.

Ad esempio, negli ingressi o nei lunghi corridoi le applique possono essere utilizzate per mettere in risalto determinati punti della stanza, in generale quelli caratterizzati dalla presenza di mobili antichi (come scarpiere, attaccapanni o cassettiere in legno) o da quadri e fotografie.

La bellezza e l’efficacia delle applique è messa in rilievo anche in stanze come il soggiorno o la sala da pranzo. In questo caso l’applique costituisce un punto luce, ma anche un oggetto d’arredo: illumina angoli lasciati più in ombra dall’illuminazione centrale e allo stesso tempo riprende lo stile del lampadario da soffitto e decora le pareti.

Le applique in cristallo e oro possono anche essere sfruttate ampiamente anche nelle camere da letto, dove le ritroviamo come soluzione alternativa alle più comuni lampade da comodino per illuminare il letto con una luce diretta. Nei bagni, invece, le applique sono spesso poste al di sopra del lavandino e dello specchio per illuminare in maniera più intensa e precisa questa zona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *